#USI25 - Libri, storia, testimonianza. Dionisotti all'USI

Carlo Dionisotti è stato il più importante storico della Letteratura italiana nel secolo scorso e fra i maggiori eruditi italiani dopo Benedetto Croce. Ha svolto gran parte della sua attività accademica in Inghilterra, a Londra; egli ha dunque guardato all'Italia e alla sua tradizione letteraria dall'Europa. Nella sua opera si coniugano con felice sintesi il distacco obiettivo dello storico e il coinvolgimento della testimonianza civile. La sua Biblioteca è stata donata nel 2017 all'Università della Svizzera italiana. Il generoso lascito ha contribuito in modo significativo al consolidamento culturale e scientifico nonché al prestigio locale e internazionale del nostro Ateneo. Si intende sottolineare il rapporto che lega Dionisotti, luganese per parte di madre, al Ticino, come mostrano in edizioni recenti i fitti carteggi con personalità della cultura ticinese, da padre Giovanni Pozzi alla studiosa Giulia Gianella.

Swissuniversity