LuMi - Per Voce Sola 2011-12

Evento coordinato da: Dicastero Giovani ed Eventi della città di Lugano, Istituto di studi italiani e dai Frigoriferi Milanesi di Milano.
Media Partner: RSI - Rete Due.

Per voce sola: per ritrovare noi stessi, una voce in scena e una dentro di noi, pensando a nuove albe, intatte. Una voce sola, familiare, fedele, la nostra, per vigilare e sognare: «L'ha visto passare in sogno.../ Bravo cacciatore di se stesso, / sempre appostato» (Antonio Machado, Nuevas canciones, LXIX), sempre in ascolto.
Per voce sola, che accende LuMi, è in fondo nient'altro che dare appuntamento a se stessi.

Per voce sola è una rassegna di solisti che di volta in volta avrà come interprete una sola voce, o un solo corpo, o un solo strumento. È coordinata dal Dicastero Giovani ed Eventi della Città di Lugano, dall'Istituto di studi italiani dell'Università della Svizzera italiana e dai Frigoriferi Milanesi di Milano, che ha sede accanto al Palazzo del Ghiaccio. Da qui l'acronimo Lu-Mi, a denominare il progetto che si accende con questo ciclo: piccoli «lumi» in movimento fra Lugano e Milano per ricercare nel buio con la sola voce, il solo corpo, la sola mente.


Link utili: 

Scarica qui la locandina.


Programma:

Arie dell'identità italiana, Alessandra Caruccio, mezzosoprano e Silvia Carta, pianoforte
18 novembre 2011, ore 20h30 - Teatro Cittadella, Lugano
Il concerto sarà preceduto da una conversazione con le artiste presso l'Auditorio USI, ore 16h00

Memorie d'Italia in musica, Edna Stern, pianista
2 dicembre 2011, ore 20h30 - Teatro Foce, Lugano
Il concerto sarà preceduto dal seminario-atelier Franz Liszt e Francesco Petrarca. Una conversazione in note, con Edna Stern e Carlo Ossola presso il Teatro Foce, ore 14h30

Omaggio a Mario Luzi, Pamela Villoresi, attrice
13 febbraio 2012, ore 20h30 - Teatro Foce, Lugano
Il recital sarà preceduto da un seminario-atelier con Pamela Villoresi e Carlo Ossola presso il Teatro Foce, ore 15h30

Books without words / Libri senza parole, Carlos Martínez, mimo
19 marzo 2012, ore 20h30 - Teatro Foce, Lugano

Tu non mi perderai mai. Liberamente "inspirato" dal Cantico dei Cantici, Raffaella Giordano, danzatrice
27 aprile 2012, ore 20h30 - Teatro Il Cortile, Lugano


Informazioni:

Dicastero Giovani ed Eventi
Sportello Foce, via foce 1
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 72 03
sportello.foce@lugano.ch
www.agendalugano.ch

 

L'ingresso agli spettacoli è gratuito per tutti i membri della comunità accademica dell'USI, su presentazione della tessera di legittimazione alla cassa e previa e-mail di prenotazione a sportello.foce@lugano.ch.

Swissuniversity